Bandi 2020

Il tema dell’anno: Follia e Rivoluzione

Love Sharing si rivolge a tutti gli artisti e a tutte le discipline dell’arte contemporanea, con particolare attenzione per l’innovazione e la multidisciplinarietà.

Gli artisti sono invitati a presentare spettacoli, opere e/o workshop brevi (2/3 ore), obbligatoriamente attinenti al tema, delle seguenti discipline:

  • teatro, danza, musica contemporanei;
  • teatro di strada e arti circensi;
  • arti visive, video, pittura, scultura, fotografia, illustrazione.

Bando Arti Performative 2020

Spettacoli, performance e workshop brevi

A ogni compagnia sarà corrisposto, previa presentazione di regolare fattura, un cachet da concordare.

Le spese e le pratiche relative a SIAE, organizzazione, comunicazione e promozione dell’evento sono a carico dell’organizzazione del Festival.

Per tutti i partecipanti è prevista la possibilità di usufruire di speciali convenzioni per l’alloggio, più trasferimenti interni, inserimento su tutto il materiale promozionale e accesso agevolato a tutti gli spettacoli e le attività del festival.

La partecipazione è riservata a spettacoli, performance, opere e workshop attinenti al tema “Follia e Rivoluzione”, mantenendo come punto di riferimento la cultura della nonviolenza.

Tutti i partecipanti riceveranno una mail di conferma del ricevimento del materiale inviato.

Considerato l’elevato numero di proposte ricevute per l’edizione precedente, saremo in grado di garantire una risposta sull’esito solo a coloro che verranno selezionati.

Attenzione! Gli spettacoli verranno selezionati sulla base del materiale video ricevuto: non verranno presi in considerazione trailer, ma solo video integrali delle opere. Il mancato invio del materiale comporta l’esclusione diretta dalla selezione.

 

Invia la tua candidatura compilando il form entro il 30 aprile 2020

(*) campi obbligatori

Autore dello spettacolo iscritto a un organismo di tutela dei diritti d'autore

Spettacolo iscritto a un organismo di tutela dei diritti d'autore

Allega:

N.B. Si prega di non superare i 5MB complessivi di allegati
- Biografia compagnia/artisti
- Presentazione dettagliata dello spettacolo/performance/workshop proposto;
- Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2300, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Informativa sulla privacy
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2300, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Bando Arti visive 2020

Opere di arti visive e workshop brevi

A ogni artista sarà corrisposto, previa presentazione di regolare fattura, un cachet da concordare.

Le spese e le pratiche relative a organizzazione, comunicazione e promozione dell’evento sono a carico dell’organizzazione del Festival.

Per tutti i partecipanti è prevista la possibilità di usufruire di speciali convenzioni per l’alloggio, più trasferimenti interni, inserimento su tutto il materiale promozionale e accesso agevolato a tutti gli spettacoli e le attività del festival.

La partecipazione è riservata a spettacoli, performance, opere e workshop attinenti al tema “Follia e Rivoluzione”, mantenendo come punto di riferimento la cultura della nonviolenza.

Tutti i partecipanti riceveranno una mail di conferma del ricevimento del materiale inviato.

Considerato l’elevato numero di proposte ricevute per l’edizione precedente, saremo in grado di garantire una risposta sull’esito solo a coloro che verranno selezionati.

Attenzione! Le opere di arte visiva verranno selezionate sulla base del materiale video o fotografico ricevuto. Il mancato invio del materiale comporta l’esclusione diretta dalla selezione.

Invia la tua candidatura compilando il form entro il 30 aprile 2020

(*) campi obbligatori

Allega:

N.B. Si prega di non superare i 5MB complessivi di allegati
- Biografia artista
- Presentazione dettagliata dello spettacolo/performance/workshop proposto;
- Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2300, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Informativa sulla privacy
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2300, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Bando Ricercatori 2020

Se il vostro lavoro (ricerca, studio, progetto, modello, pratica, campagna) è capace di fornire nuovi punti di vista sul tema Famiglie e comunità, siete invitati a proporre:

  • workshop brevi e attività rivolte al pubblico;
  • presentazione o esposizione di studi e progetti.

Condizioni di partecipazione

Ai partecipanti verrà offerto un rimborso spese.

Il Festival vi offre spazi espositivi per lo svolgimento delle attività e momenti di condivisione e confronto organizzati.

Per tutti i partecipanti è prevista la possibilità di usufruire di speciali convenzioni per l’alloggio, più trasferimenti interni, inserimento su tutto il materiale promozionale e accesso agevolato a tutti gli spettacoli e le attività del festival.

Si ricorda che la partecipazione è riservata alla presentazione di ricerche, studi, progetti, modelli, pratiche e campagne attinenti al tema, mantenendo come punto di riferimento la cultura della nonviolenza.

Tutti i partecipanti riceveranno una mail di conferma del ricevimento del materiale inviato.
Considerato l’elevato numero di proposte ricevute per l’edizione precedente, saremo in grado di garantire una risposta solo a coloro che verranno selezionati.

Invia la tua candidatura compilando il form entro il 30 aprile 2020

(*) campi obbligatori

Allega:

N.B. Si prega di non superare i 5MB complessivi di allegati
- Biografia artista
- Presentazione dettagliata del progetto/workshop proposto;
- Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2300, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Informativa sulla privacy
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2300, n.196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”

Vorresti partecipare con la tua associazione?

Se la vostra attività è  legata al tema Follia e Rivoluzione, siete invitati a farvi avanti! Scriveteci (organizzazione@lovesharingfestival.org), indicando nell’oggetto il vostro nome e “Associazioni per Love Sharing”.

Il Festival vi offre spazi espositivi per lo svolgimento delle attività e momenti di condivisione e confronto organizzati.

Si ricorda che la partecipazione è riservata alla presentazione di attività e campagne attinenti al tema, mantenendo come punto di riferimento la cultura della nonviolenza.